Press ESC to close

Riso cinese: la ricetta passo passo

Il riso cinese, abbinato al pollo o al maiale, regna sovrano tra i gioielli della gastronomia asiatica. Che sia protagonista o come duo squisito, questo piatto fonde una vasta gamma di sapori e consistenze… Vi invitiamo a scoprire un’autentica ricetta di riso cinese per una piccola fuga di gusto che vi trasporterà nel cuore della Cina!

Tempo di preparazione: 15 minuti – Tempo di cottura: 10 minuti – Tempo di preparazione totale: 25 minuti

Ricetta Riso Cinese per 4 Persone

Ingredienti

  • 4 tazze di riso cotto
  • 1 petto di pollo, tagliato a dadini (facoltativo)
  • 1 tazza di gamberetti freschi senza pelle (facoltativo)
  • 1 bistecca di manzo o maiale, tagliata a dadini (facoltativo)
  • 2 uova
  • 1 carota media
  • 1 gambo di sedano
  • 2 o 3 erba cipollina
  • Una manciata di piselli
  • 1 tazza di germogli di soia
  • 1 cipolla media
  • 1 pezzetto di zenzero, lungo circa 3 centimetri
  • 3 cucchiai di strutto o olio vegetale
  • Sale o salsa di soia2 cucchiai di salsa di soia densa (opzionale)

Prima di passare alla preparazione del riso cinese, ciascuno degli ingredienti dovrebbe essere preparato e cotto prima dell’assemblaggio.

Riso bianco

Per iniziare, hai bisogno di riso bianco refrigerato, che ti consigliamo di aver preparato il giorno prima.

Come fare?

  1. Mettete una casseruola a fuoco alto, aggiungete il riso, l’acqua (1 parte di riso e 2 parti di acqua) e il sale.
  2. Cuocete per 5 minuti, fino a quando l’acqua non sarà evaporata.
  3. Quindi abbassate la fiamma al minimo, mettete un coperchio sulla padella e cuocete per un quarto d’ora. Se vi accorgete che il riso non è cotto a vostro piacimento, prolungate il tempo di cottura per altri 5 minuti.
  4. Dopo la cottura, riponete immediatamente il riso in frigorifero (sappiate che si conserva solo per un giorno in frigorifero, trascorso questo tempo diventa asciutto).

Il mio consiglio:

  • Per cucinare con successo il riso, devono essere soddisfatte alcune condizioni:
  • Scegli una padella che non si attacchi.
  • Regolare il calore di cottura in modo che non sia troppo alto.
  • Attieniti al rapporto acqua-riso: 1 tazza di riso per 2 tazze d’acqua.

FYI

Oltre ad essere una ricetta facile da realizzare, il riso è un buon contorno per i tuoi piatti. È un alimento nutriente ed è un’ottima fonte di energia!

Ecco  i valori nutrizionali per 100 g di riso cotto:

Nutriente Voto medio corrispondente
Energia 145 kcal
Acqua 63,9 grammi
Calcio magnesio 14
Ferro magnesio 0,04
Magnesio 7,1 milligrammi
Zinco magnesio 0,26
Proteina 2,92 grammi
Lipidi 0,41 grammi
Carboidrati 31,8 grammi
Potassio magnesio 16
Fibra 0,8 grammi
Colesterolo magnesio 0,75
Sale, cloruro di sodio < 0,01 g
Amido 27,7 grammi
Cloruro magnesio 5,91
Rame magnesio 0,07
Iodio < 20 μg
Manganese magnesio 0,17
Fosforo magnesio 35
Sodio < 5 mg
Beta-Carotene < 5 μg
Vitamina B12 0,032 μg
Vitamina B9 (Folato totale) 9,9 μg
Vitamina B6 magnesio 0,029
Vitamina B5 (acido pantotenico) magnesio 0,21
Vitamina B3 (Niacina) magnesio 0,16
Vitamina B2 (Riboflavina) < 0,01 mg
Vitamina B1 (Tiamina) magnesio 0,03
Vitamina C < 0,5 mg
Vitamina E < 0,08 mg
Vitamina K1 < 0,8 μg

Si prega di notare che questi valori possono variare leggermente a seconda  della varietà di riso utilizzata e del metodo di cottura.

Grasso o olio vegetale

Dopo aver preparato il riso, è necessario ottenere un po’ di grasso. Usate lo strutto, in quanto dà più sapore al riso. Se non ne hai uno, sostituiscilo con olio vegetale.

Carne: manzo, maiale, pollo o gamberetti

Quando si tratta di proteine, c’è solo l’imbarazzo della scelta; Puoi optare per pollo, gamberetti, manzo, maiale, tacchino, calamari, prosciutto.

Tagliate la carne a cubetti di media grandezza. Per i gamberi, tutto ciò che devi fare è tagliarli a metà.

Verdura

Carote, sedano, cipolle, germogli di soia… Potete utilizzare tutte le verdure disponibili nel vostro frigo (da tagliare finemente a pezzetti).

Se hai lo zenzero fresco, questo sarebbe l’ideale. Questo aggiungerà aroma e un tocco di spezie al tuo riso.

Uova

Preparate delle uova strapazzate o una piccola frittata che poi taglierete a pezzetti e aggiungerete al riso.

Preparazione e cottura del riso fritto asiatico

Ora che tutto è pronto, è il momento di assemblare il tuo piatto.

  1. Prendi un wok o una padella grande e profonda.
  2. Metti l’utensile a fuoco alto.
  3. Appena il fondo inizia a fumare, aggiungete l’olio e fate rosolare le carni o i gamberi per circa 4 minuti.
  4. Una volta fatto, metti da parte le proteine in un piatto separato.
  5. Aggiungi di nuovo un cucchiaio di olio al wok. Cuocete prima lo zenzero delicatamente, perché teme il caldo e potrebbe bruciare rapidamente.
  6. Quindi aggiungere la carota, il sedano, i germogli di soia, l’erba cipollina e i piselli.
  7. Aggiungete un pizzico di sale e la salsa di soia.
  8. Infine aggiungete l’uovo precedentemente cotto e poi le carni.
  9. Assicurati di mescolare bene il tutto.
  10. Togliete il wok dal fuoco e, se lo desiderate, aggiungete le cipolle affettate.
  11. Tirate fuori il riso dal frigo e aggiungeteci della salsa di soia densa per colorarlo e dargli più aroma e sapore.
Frittura del riso cinese
  1. Ora non vi resta che mescolare il riso con la preparazione di carne e verdure.
  2. Siete pronti per gustare dell’ottimo riso cinese!

Domande frequenti

Tutorial: come fare il riso cinese appiccicoso?

Quanto riso a persona per fare il riso cinese?

Se ti stai chiedendo qual è la quantità ideale di riso a persona per fare il riso cinese, beh, dovresti sapere che varia a seconda delle preferenze individuali e dell’appetito, ma anche di come viene servito il riso.

Detto questo, in generale, si consiglia di contare tra  i 50 e i 75 grammi di riso secco a persona per una porzione “standard”, che equivale a 1/4 a 1/3 di tazza.

Cosa fare con il riso e le uova avanzati?

Se ti ritrovi con riso e uova avanzati, puoi trasformarlo in un riso saltato in padella all’uovo. Per fare ciò, procedi nel seguente modo.

Come fare?

  1. Procuratevi una padella calda e leggermente oliata.
  2. Soffriggere il riso avanzato con verdure a scelta (facoltativo).
  3. Aggiungere le uova sbattute, mescolare e mescolare fino a cottura ultimata.
  4. E per finire, condisci con spezie e salsa di soia per dare più sapore al tuo piatto.