Press ESC to close

Perché fa bene mettere un pizzico di sale in una lattina di latte

Per preservarne la freschezza, i latticini dovrebbero essere sempre conservati nella parte inferiore del frigorifero. Si tratta di alimenti molto delicati poiché vettori di microrganismi patogeni: se non vengono conservati correttamente o se sono infettati da muffe, possono essere pericolosi per la salute. Una volta aperti, per consumarli in tutta sicurezza e per mantenerli freschi più a lungo, c’è un consiglio poco conosciuto che piacerà a molti di voi. Un famoso chef britannico suggerisce di mettere giusto un pizzico di sale nella confezione del latte subito dopo l’apertura, per gustarlo per un’altra settimana dopo la data di scadenza.

Perchè mettere un goccio di sale nel latte? Questa è la tecnica ingegnosa svelata da Jamie Oliver, chef e conduttore televisivo, per prolungare la vita di questo prodotto quotidiano. Famoso per i suoi consigli e trucchi culinari, condivide con noi i suoi segreti in cucina.

Il consiglio di Jamie Oliver: perché devi mettere il sale nel latte?

Un bicchiere di latte

Nel corso della sua carriera, il famoso chef britannico ha offerto regolarmente agli spettatori e agli appassionati di cucina molteplici consigli culinari. Molte persone hanno sperimentato questi preziosi metodi e sembrano soddisfatte dei risultati.

Jamie Oliver ha in particolare rivelato una tecnica infallibile per mantenere il pane fresco più a lungo. Basta conservarlo in un sacchetto di carta o carta da forno, con il sedano fresco, per mantenerlo integro. Incredibile, vero?

Lo chef fece scalpore anche facendo scivolare un cubetto di ghiaccio in una salsa troppo grassa. Un metodo geniale per renderlo più leggero: spiega che il cubetto di ghiaccio raccoglierà il grasso attorno a sé come una calamita e questo eccesso potrà così essere facilmente rimosso utilizzando una spatola. Semplice ed efficiente!

La tua ricetta è troppo salata? Non puoi aggiungere acqua o salsa al cibo? Niente panico, puoi salvare la situazione con una patata. Sbucciatelo, mettetelo direttamente nell’alimento e lasciatelo agire per 20 minuti. Assorbirà il sale in eccesso in modo naturale. Dovevi pensarci!

Proprio a proposito di sale, lo Chef ci svela questo famoso trucco del  latte fresco  : per farlo durare di più ed evitare così gli sprechi, vi basterà aggiungere un po’ di sale alla bottiglia di vetro o di plastica, subito dopo averla aperta.

Come far durare più a lungo il latte?

Versare il latte

E questo metodo funziona brillantemente! Aggiungendo un pizzico di sale alla confezione del latte, potrete preservarne la freschezza per circa una settimana dopo la data di scadenza.

Per far durare ancora più a lungo il tuo latte, puoi congelarlo in qualsiasi momento fino alla data di scadenza. Conservalo nella  bottiglia  o nel cartone originale e mettilo direttamente nel congelatore.

Se preferisci, puoi anche metterlo in un contenitore ermetico, o addirittura versarlo in una vaschetta per i cubetti di ghiaccio, se ne hai solo una piccola quantità da congelare per risparmiare spazio.

Altri consigli dello Chef per risolvere alcuni problemi in cucina

Preparare la pasta
  • Vuoi accorciare i tempi di cottura delle tue ricette? Se necessario aggiungere acqua già bollita. Se usi acqua fredda, rallenterà il processo di ebollizione.
  • Forse non lo sai, ma i pomodori e gli agrumi non vanno conservati in frigorifero perché se conservati a basse temperature perdono gusto e sapore.
  • Secondo lo chef, i pesci grassi come il salmone cuociono perfettamente sulla griglia calda. Bisogna lasciarlo ancora per circa 4 minuti e mezzo dal lato della pelle senza girarlo, poi 3 minuti dall’altro lato.
  • Molte persone non riescono ancora a capire di quanta pasta hanno bisogno durante un pasto. Da quel momento in poi, i rifiuti sono sempre lì! Se non sei sicuro di quanta  pasta  possa contenere una porzione, mettila cruda nel piatto dove intendi servirla. Naturalmente in questo modo saranno meno ingombranti, ma potrete determinare approssimativamente la quantità che vi occorre per soddisfare tutti. Tenete anche conto che dopo la cottura si gonfieranno e che aggiungerete una salsa densa. A volte i nostri occhi sono più grandi del nostro stomaco!