Sebbene l’aceto bianco sia molto efficace per molte attività domestiche, fa bene all’ambiente e al tuo giardino. È utile usarlo per le tue piante e molto altro. Questa soluzione acida ha 7 usi da adottare!

Questa fonte multi-beneficio di acido acetico può essere un ottimo strumento di giardinaggio. Questo è un rimedio non tossico che può aiutarti con sette suggerimenti. Questo formidabile prodotto per disinfettare si prende cura delle tue piante e ti salva da tanti inconvenienti.

Perché usare l’aceto per le tue piante?

Qualche goccia di aceto bianco può essere di grande aiuto per il tuo giardino! Questa bottiglia generalmente utilizzata in cucina ti permette di prenderti cura delle tue piante. Rimarrai sorpreso da tutti gli usi di cui potrai godere con questa soluzione acida.

1– L’aceto bianco rimuove il calcare dai vasi delle piante

Uno dei prodotti per la casa ecologici più efficaci può essere formidabile per rimuovere il calcare dai tuoi vasi. Se vuoi applicare questo trucco, dovrai mescolare una tazza d’acqua con la stessa quantità di aceto bianco. Immergere una spugna in questa miscela   e strofinare il contenitore. Le tracce ostinate verranno eliminate.
aceto bianco spray

2 – L’aceto bianco ti aiuta a tenere i gatti lontani dalle piante

Questo insetticida ecologico tiene anche i gatti lontani dalle tue piantagioni. Per evitare che i felini si avvicinino alle tue piante, dovrai diluire una tazza di aceto bianco in una tazza d’acqua. Spruzzare questa soluzione sui luoghi in cui questi animali tendono ad andare  .

3 – L’aceto è un formidabile fungicida da usare sulle vostre piante

Mentre l’aceto bianco può tenere lontani gli insetti indesiderati, protegge anche le tue piante da funghi e muffe. Sempre grazie al suo acido acetico, questa soluzione funge da vero scudo per le vostre piantagioni abbassando il pH del terreno. Dovrai portare un cucchiaio di aceto   che diluirai nella camomilla   e verserai in una bottiglia con uno spruzzatore. Cospargete le vostre piante colpite da funghi con questo preparato e il gioco è fatto!
orto

4 – Questa soluzione si prende cura di alcune piante da fiore

L’aceto è un rimedio essenziale per il giardino, in particolare per gardenie, azalee e rododendri, che amano essere coltivate in terreni acidi. Per prenderti cura di questi bellissimi fiori, mescola una tazza di aceto bianco con 5 litri di acqua. Versare questo liquido in diversi contenitori in una bottiglia munita di spruzzatore. Basterà annaffiare le vostre piante con questo preparato ma senza abusi.
pianta fiorita

5 – L’aceto bianco è perfetto per controllare le erbacce intorno alle piante

L’aceto bianco è un formidabile rimedio ecologico per uccidere le erbacce. Avrai capito: la sua acidità elimina questi indesiderabili dal tuo giardino! Solo, sarà necessario fare attenzione a non applicarlo su una pianta che si desidera mantenere. Si consiglia di spruzzare l’aceto per rimuovere il quackgrass. Attendi 5 giorni prima di ripetere questo gesto. L’erba si restringe e si può procedere con il diserbo manuale. Magia, vero?
giardiniere

6 – L’aceto tiene le formiche lontane dalle tue piante

Se l’aceto bianco può anche aiutarti a sbarazzarti delle formiche, l’aceto di mele è più consigliato per questo uso. Per beneficiarne dovrai versare a terra questo prodotto indispensabile per la manutenzione della casa. La sua acidità respinge gli insetti   che possono divorare le tue piante. La tua vegetazione sarà più sana.
ingrediente efficace

7 – Le tue piante da fiore dureranno più a lungo

Questo formidabile diserbante è anche efficace per mantenere in vita i tuoi fiori più a lungo se sono in un vaso. Per sfruttare questo trucco, mescola due cucchiai di aceto bianco, un litro di acqua e un cucchiaino di zucchero. Versa questo liquido nel vaso e potrai mantenere la tua composizione floreale più a lungo. Capirai: usare l’aceto bianco è un’ottima idea per il tuo giardino. È un prodotto sicuro che può eliminare il calcare, proteggere alcune piante, eliminare le erbacce e molto altro!