Press ESC to close

Perché devi mettere un sacchetto di plastica sulla scopa?

Non è sempre facile mantenere il pavimento pulito e lucente. Questa superficie può sporcarsi rapidamente di polvere e sporco. Tuttavia è possibile mantenerlo pulito adottando determinate abitudini, prodotti adeguati e anche buoni consigli. Non c’è bisogno di ricorrere a misure estreme, basta tirare fuori la tua vecchia scopa! In questo articolo ti diamo un altro modo di usarlo.

Esistono diversi modi per pulire il pavimento di casa. Il modo più semplice è usare un aspirapolvere e un bidone della spazzatura per gettare dentro tutto lo sporco raccolto. Sebbene sia conveniente per aspirare le particelle di polvere più piccole, questo elettrodomestico ha anche i suoi inconvenienti. Può essere pesante, rumoroso, difficile da maneggiare e consumare energia.

Per avere un interno pulito e piacevole, è possibile adottare diversi metodi per fornire soluzioni rapide ai comuni problemi di pulizia. Il seguente consiglio ti aiuterà a pulire il pavimento aumentando l’efficacia di uno strumento che utilizziamo ogni giorno.

Usa una scopa e un sacchetto di plastica

Scopa

Se non hai un aspirapolvere in casa, puoi sempre utilizzare una semplice scopa per pulire i pavimenti della tua casa.  Coprendo il fondo con un sacchetto di plastica di medie dimensioni, potrai rimuovere facilmente peli e peli di animali domestici dal pavimento del bagno e da tutte le superfici della casa.  Tuttavia, è necessario assicurarsi che il sacchetto sia fissato saldamente al manico della scopa in modo che non si allenti durante la pulizia. Per fare questo, fai un nodo o fissalo con una corda. Mentre spazzi il pavimento, noterai che i peli iniziano ad attaccarsi alla plastica a causa dell’elettricità statica. Una volta raccolti i rifiuti, capovolgi il sacchetto e gettalo nella spazzatura. Un altro consiglio simile: metti i vecchi collant sulla scopa. Allo stesso modo, l’elettricità statica ti permetterà di rimuovere facilmente lo sporco.

Come il trucco della scopa e del sacchetto di plastica, è possibile utilizzare altri metodi per rimuovere i peli dal pavimento. Naturalmente a questo passaggio deve seguire una  pulizia profonda  con prodotti e attrezzature adeguate.

Usa il tè avanzato

Tè

Il primo consiglio per rimuovere sporco, peli e peli dal pavimento è quello di utilizzare le foglie di tè usate. Spargili per terra quando sono ancora umidi.  I peli vi si attaccheranno.  Questo consiglio ti permetterà di raccogliere i peli dal pavimento semplicemente spazzandoli con una scopa. Per un risultato impeccabile, pulire il pavimento con uno spazzolone pulito e umido.

Pulisci il pavimento con una spatola grande

Spatola sul parquet

Esiste anche un altro modo per rimuovere efficacemente i peli dal pavimento della camera da letto, del soggiorno o del bagno.  Basta trascinare una spatola sul pavimento per raccogliere tutti i capelli sciolti.  Deve però essere asciutto per facilitare la pulizia. Tieni presente che il tergivetro può essere molto pratico per rimuovere i peli degli animali da divani e poltrone.

Come avrai capito, una semplice scopa può sostituire perfettamente l’aspirapolvere, soprattutto quando si tratta di rimuovere i peli dal pavimento. Da testare senza ulteriori indugi!