Press ESC to close

La maggior parte delle persone non conosce questi elementi. Li conosci ?

Con l’avvento della tecnologia e tutti i benefici che essa apporta alla nostra vita quotidiana, a volte è difficile tornare indietro. Ma è altrettanto complesso stare attenti a questo sviluppo, poiché sta accadendo così rapidamente. Di conseguenza, spesso finiamo per dimenticare cose relegate al passato, che avevano un fascino particolare che oggi non ritroviamo. Molti di voi troveranno gli oggetti qui sotto molto strani.

Al di là della comodità offerta dalla tecnologia, è innegabile che essa abbia cambiato la nostra percezione delle cose. Di conseguenza, molti di noi hanno dimenticato ciò che era così attraente negli anni passati. Ed è attraverso gli oggetti che vi presentiamo in questo articolo che cerchiamo di ricordarvelo.

“Bisogna convivere con i tempi”

È una frase che sentiamo spesso. Eppure a volte è molto bello interessarsi a ciò che è venuto prima e all’intrinseca semplicità che ne deriva. Forse proverete un sentimento di nostalgia alla vista di questi oggetti o, al contrario, vi chiederete come avete potuto farcela con così tante “limitazioni”.

Questi oggetti erano particolarmente apprezzati ma oggi lo sono molto meno. Alcuni potrebbero considerarli dei “bei vecchi tempi”, mentre altri, soprattutto i più giovani, troveranno difficile credere che siano potuti esistere in primo luogo. La prova in immagini.

1.Il battitappeto

battitappeto

Se vuoi assistere allo sguardo stupito di un bambino, mostragli questo oggetto. Prima dell’esistenza degli aspirapolvere o dei servizi specializzati di lavaggio a secco, dovevi utilizzare questo strumento per rimuovere la polvere dai tappeti, e questa tecnica esiste ancora oggi. Per chi vuole semplificare il compito e non impegnarsi troppo, ecco 10 consigli semplici e pratici per la pulizia .

2.L’infila ago

infila ago

Dalla forma strana ma molto familiare, questi oggetti che ricordano le vecchie monete sono lontani da ciò che suggerisce il loro aspetto. Questi infila-ago, come suggerisce il nome, sono oggetti utilizzati in cucito per inserire con successo il filo nel foro dell’ago.

infila ago1

Si riconoscono dalla forma di moneta con un filo sottile a forma di diamante. Sono ancora utilizzati oggi dagli appassionati di strumenti e accessori per cucire tradizionali. Inoltre, probabilmente rimarrai sorpreso di sapere perché i jeans hanno una piccola tasca sul davanti. Il motivo risale a molto tempo fa!

3. Gesso da sarto

gesso da sarto

Ecco un altro oggetto che potresti non aver riconosciuto, a meno che tu non sappia già cos’è un infila ago. In questo caso il gesso da sarto non vi è sicuramente sconosciuto. In realtà si tratta di uno strumento molto pratico che permette di tracciare o segnare linee temporanee sul tessuto prima della cucitura. Oggi troviamo questo gesso principalmente sotto forma di pennarelli o matite. Ma il gesso da sarto non è del tutto scomparso ed è ancora utilizzato da molti sarti.

4.L’adattatore per dischi in vinile

adattatore per dischi in vinile

E no, questo non è un giocattolo per bambini, ma piuttosto un adattatore utilizzato molto tempo fa per i dischi in vinile. Quando queste non erano della dimensione giusta, dovevi utilizzare questi strumenti per farle funzionare.

5.Il telefono a disco

linea telefonica

È improbabile che i più giovani lo riconoscano. Tuttavia, il telefono a disco esiste dal 1922 e si trovava praticamente in ogni casa, molto prima della comparsa dei telefoni cellulari o fissi come li conosciamo oggi!

Ecco un altro elenco di oggetti che vi daranno un sentimento di nostalgia e vi faranno sicuramente dire che il mondo è cambiato in pochi decenni!