Hai intenzione di preparare patatine fritte per pranzo o per cena? Quindi un consiglio: non buttate le bucce di patate nella spazzatura! Sospettiamo che si tratti di un riflesso sistematico e che tu non sia certo abituato a tenere questi peeling ingombranti. Ma se sei un fan del riciclaggio, sarai deliziato dai molteplici usi di questo spreco alimentare. Se sapessi quanto sono utili queste bucce in cucina, in giardino e anche come prodotto di bellezza, non potrai più farne a meno!

Che peccato liberarsene, sapendo che le bucce di patate sono ricche di fibre, ferro, calcio e potassio. Inevitabilmente, devono servire a uno scopo. Beh, rimarrai sorpreso da tutti gli incredibili usi di queste cortecce. Anche la loro acqua di cottura può fare miracoli. Immergiti velocemente in questo articolo: rimarrai stupito da tutto ciò che imparerai!

Lasciare le bucce di patate nell’acqua per 48 ore

bucce di patate
  La patata è uno degli alimenti più consumati al mondo. Poiché il suo gusto è unico e riconoscibile tra mille, si trova comunemente nella dispensa di tutte le case. Fritta, al vapore, in purea o in zuppa, le sue varianti culinarie sono illimitate. Ma di solito, dopo averlo lavato e pulito bene, ci liberiamo automaticamente delle sue bucce. Ed è un errore: d’ora in poi, devi pensarci due volte prima di sprecare queste cortecce. Lungi dall’essere spazzatura ordinaria, le bucce di patate sono ricche di minerali (ferro, zinco, magnesio e calcio) che renderanno le vostre piante particolarmente felici. Leggi anche: Perché fa bene lasciare le bucce di limone sul davanzale? Non lo sospettavi, ma queste bucce sono molto utili per il tuo orto in giardino o per i tuoi vasi da fiori al coperto. La loro forza: favoriscono la crescita delle piante. Così, la buccia delle patate risulta essere un ottimo fertilizzante per favorirne la crescita. Raccogli semplicemente tutte le bucce di patate e aggiungile al compost per arricchire il substrato per le tue piante. Basta seppellirli ai piedi delle piante. Come bonus, agiscono come un diserbante naturale e combattono contro i parassiti del giardino. Un altro consiglio efficace: l’irrigazione è il modo più comune per utilizzare le bucce di patate per nutrire i fiori. Mettere le bucce in un litro d’acqua e lasciarle macerare per 48 ore. Quindi, filtra l’acqua e innaffia i tuoi fiori in casa. Questi ultimi beneficeranno di tutti i loro nutrienti. Ma attenzione, in decotto o in infusione, si consiglia di annaffiare solo una volta al mese. Leggi anche: Perché devi lasciare le bucce d’arancia in bagno tutta la notte?

Cos’altro puoi fare con le bucce di patate?

pela le patate
 
  • Fare patatine  : perché comprare patatine industriali quando puoi farle a casa? Sì, probabilmente ti sorprenderà, ma puoi usare queste bucce per inventare patatine deliziose, molto gustose e croccanti. Assicurati di lavarli accuratamente e pulirli prima. Lessare i pezzi in padella  per qualche minuto. Poi mettete le bucce in acqua ghiacciata e scolatele usando un canovaccio usa e getta o un panno pulito. Poi in una capiente insalatiera metteteli a bagno con olio d’oliva, formaggio grattugiato e spezie (aglio in polvere, paprika, pepe e sale). Potete quindi scegliere di cuocerli in forno preriscaldato a 200°C o direttamente a bagnomaria. Una vera delizia nel piatto!
  • Utensili puliti  : non lo sapevi, ma le bucce di patate hanno incredibili proprietà detergenti. Puoi usarli per rimuovere le incrostazioni in cucina. Lessatele e usatele, ad esempio, per lucidare piatti, pentole e piatti d’acciaio.
  • Brilla l’acciaio inossidabile  : appunto, puoi usarlo anche per pulire e dare lucentezza ai tuoi oggetti in acciaio inossidabile. Il metodo è molto semplice: basta strofinare i pezzi con l’interno della corteccia. E funziona davvero, lo splendore è lì!
  • Purifica l’olio per friggere  : per evitare sprechi, non c’è bisogno di buttare il tuo olio per friggere quando emana un odore indelicato. Puoi deodorizzarlo con le bucce di patate. Non vi resta che scaldare l’olio in padella per 5 minuti e aggiungere qualche buccia. Una volta che l’olio sarà ben filtrato con il colino, vi accorgerete che è pulito e privo di qualsiasi cattivo odore. Pronto per l’uso di nuovo!
  • Lenire le scottature  : un altro consiglio inaspettato, ma molto pratico. Per alleviare una piccola bruciatura accidentale, la buccia spessa di una patata è molto efficace. Usalo come una benda che puoi fissare con un pezzo di gesso. Molto rapidamente, il dolore sarà solo un brutto ricordo.
  • Contro le scottature  : allo stesso modo, queste cortecce alleviano notevolmente le brutte scottature in estate. E questo, grazie all’amido contenuto nella buccia delle patate. Applicare l’interno della buccia sulle zone del corpo che mostrano arrossamenti. Ripetendo l’operazione più volte, la pelle sarà presto lenita e sollevata.
  • Curare l’acne e gli inestetismi della pelle  : questo è un altro utilizzo molto sorprendente. Per ridurre tutti questi brufoli antiestetici, basta applicare la pelle dei peeling su di esso. Lasciare agire per 5 minuti. Se esegui questo metodo regolarmente la sera prima di dormire, ridurrai la secrezione di sebo, responsabile della pelle grassa e a tendenza acneica.
  • Ridurre le occhiaie e le borse sotto gli occhi  : di solito, le fette di cetriolo fanno la loro magia in questa parte del viso. Si scopre che anche le bucce di patate hanno voce in capitolo in questo settore. Per ridurre le occhiaie è sufficiente posizionare due peeling sotto gli occhi e lasciare agire per diversi minuti. Puoi stabilire questo rituale regolarmente, soprattutto dopo alcune serate molto festive. Il giorno dopo, il tuo look sarà fresco e disponibile!
  • Stimolare la crescita dei capelli  : questo è un altro trucco insolito che ti lascerà senza parole. Perché non alternare i tuoi bagni d’olio con questo metodo naturale per sfruttare appieno i benefici di questi peeling e accelerare la crescita dei tuoi capelli? La tecnica è di facile esecuzione: pulite bene le bucce e frullatele in un frullatore per estrarne il succo. Molto ricco di sostanze nutritive, questo liquido aiuterà a nutrire e rafforzare la fibra capillare per favorire la crescita della lunghezza. Applicalo direttamente su tutti i capelli come una maschera e massaggia bene il cuoio capelluto. Lasciare agire per una ventina di minuti prima del consueto risciacquo. Se esegui questo trattamento regolarmente, i tuoi capelli cresceranno più velocemente!

I benefici delle bucce di patate

Bucce di patate
 
  • La buccia di patata è un’ottima fonte di potassio: dà abbastanza energia per stimolare il metabolismo. È anche ricco di ferro che aiuta a sostenere il corretto funzionamento degli eritrociti, i globuli rossi.
  • Le bucce di patate sono una fonte naturale di flavonoidi che hanno effetti antinfiammatori e antiossidanti, proteggendo così il corpo da ogni tipo di infezione.
  • Grazie al contenuto dei loro minerali (potassio, magnesio e calcio), questi peeling aiutano anche a mantenere la normale funzione cardiaca controllando naturalmente la pressione sanguigna.
Leggi anche: Non buttare via le bucce di mela: mettile in un barattolo e aggiungi dell’acqua. Quindi risparmierai