Gli avanzi di cibo, la carta igienica… Sarebbe molto più semplice se tutto finisse in fondo al gabinetto e, scaricando lo sciacquone, tutti questi rifiuti scomparissero nell’acqua di scarico il più rapidamente possibile!

Ma gettando il cibo e gli altri rifiuti nella toilette, potresti avere spiacevoli sorprese. Scopri perché non dovresti mai indulgere in una tale pratica. Puoi ringraziarci dopo!

Perché non buttare niente nel gabinetto?

Butta gli avanzi di cibo nel gabinetto

Hai mai visto quei cartelli nei bagni pubblici che ti vietano di gettare determinati oggetti  nel water  ? Sì, beh, non è per niente! Gettare alcuni oggetti nel gabinetto può essere  dannoso per gli scarichi e per l’ambiente . Un po’ come prendere il lavandino per un bidone della spazzatura o per lo smaltimento dei rifiuti alimentari. Ma chi non è mai stato tentato di farlo? Tuttavia, eliminare alcuni oggetti o rifiuti nella toilette potrebbe costarti molto lavoro idraulico. Cari lettori, spiegheremo in questo articolo perché dovreste evitare questo tipo di pratica!

Leggi anche:  Metti uno spicchio d’aglio nel water prima di andare a dormire, non te ne pentirai

Non gettare i rotoli di carta igienica nel gabinetto

Sbarazzarsi dei rotoli di carta igienica

I rotoli di carta igienica   vanno   gettati nella spazzatura e non nel wc! Anche se acquisti rotoli di carta igienica etichettati come biodegradabili, evita anche di gettarli nel water, anche se è molto allettante farlo! Possono, in alcuni casi,  sporcare l’acqua decomponendosi e nuocere al corretto funzionamento degli impianti di depurazione .

Non gettare olio, residui di cibo o zuppe nel gabinetto

Hai fritto del cibo e non sai cosa fare con l’olio nella tua friggitrice? Pensi di buttarlo nel cesso, pessima idea! Questo gesto innocuo potrebbe essere terribile! Pur essendo liquido, grasso o brodo devono essere smaltiti altrove che nel wc. A contatto con l’acqua, i grassi si solidificano e intasano le tubature .  Accidenti, chiamare un idraulico può essere costoso! Un consiglio: prima di lavare i piatti ricordatevi di sgrassare le posate utilizzando della carta prima di lavarle.

Non gettare tamponi o assorbenti igienici nel gabinetto

Prodotti per l'igiene delle donne

Proprio come le salviette intime  o i preservativi, i tamponi o gli assorbenti non devono essere gettati  nel gabinetto .  Nessuna protezione igienica ha il suo posto sul fondo del water. Non solo possono intasare le tubature, ma possono anche inquinare gli impianti di trattamento delle acque reflue. Questo può essere un vero pericolo per gli animali marini. Una volta sul fondo degli oceani, potrebbero ingerirli. Devono quindi finire con  i rifiuti domestici per evitare qualsiasi disastro ecologico.

Non gettare la lettiera per gatti nel gabinetto

La lettiera per gatti non ha posto nel water! Che sia presentato come biodegradabile o meno dai produttori,  deve essere smaltito altrove. Contiene una sostanza che può intasare le tubazioni e le griglie filtranti all’ingresso degli impianti di depurazione.

Perché i capelli non dovrebbero essere gettati nel gabinetto?

Sei abituato a gettare i capelli in grandi quantità nella toilette? Bene, cambia rapidamente questa cattiva abitudine, perché potrebbero intasare i tuoi scarichi. I capelli gettati nel wc intasano le griglie di filtrazione e  danneggiano anche la fossa settica, soprattutto il motore della pompa e gli impianti di depurazione.  Non hanno quindi posto nella toilette, proprio come il filo interdentale o i cotton fioc.

Cosa puoi buttare nel gabinetto?

Non è complicato, la lista è ridotta! I servizi igienici possono soddisfare solo i tuoi bisogni naturali, urina e feci, nonché carta igienica. Gli altri rifiuti devono essere conferiti nel cassonetto, rispettando le indicazioni di raccolta differenziata per evitare l’inquinamento delle falde acquifere, che potrebbero costituire un pericolo per gli animali. 

Leggi anche: Ho buttato un cubetto di lievito nel gabinetto. Sebbene fossi scettico, l’effetto mi ha deliziato

Come recuperare qualcosa caduto nel wc?

Per recuperare qualcosa che è caduto accidentalmente nella tua toilette, puoi usare le mani, un furetto o qualsiasi altro oggetto, come una lunga asta di metallo.

Come ci ricorda il centro informazioni sull’acqua, le reti fognarie trovano molti rifiuti durante il trattamento delle acque reflue. Le droghe oi residui di droghe gettati nei wc danneggiano l’intero ecosistema diventando un pericolo per gli animali ei microrganismi che vivono negli ambienti acquatici. Quindi, per il tuo bene e quello del pianeta, ricordati di differenziare correttamente i tuoi rifiuti.

Leggi anche: La carta igienica va gettata nella spazzatura o nel wc?