Con l’arrivo del sole e delle giornate soleggiate, è molto allettante stabilirsi in giardino. Tuttavia, la presenza di vespe o calabroni in giro può essere molto dissuasiva. Soprattutto perché la loro puntura è dolorosa e potrebbe persino causare allergie in alcune persone. Scopri come tenere lontane vespe e calabroni dal tuo giardino o balcone con questi due consigli naturali.

Vespe e calabroni sono sicuramente utili per il vostro giardino perché eliminano un gran numero di insetti come mosche, bruchi e zanzare. D’altra parte, i loro morsi non sono solo dolorosi, ma potrebbero anche scatenare gravi allergie.

Come tenere naturalmente vespe e calabroni lontani dal giardino?

vespa
  Queste due punte naturali ti permetteranno di allontanare efficacemente vespe e calabroni. Leggi anche: Distruggere un nido di vespe: 6 passaggi per liberarsene
  • Oli essenziali per respingere vespe e calabroni
Vespe e calabroni sono sensibili a certi odori, soprattutto  a quelli di certi oli essenziali  che hanno un effetto repellente. Prendiamo come esempio l’olio essenziale di citronella, lavandina o lavanda. Detto questo, se vuoi sistemarti nei tuoi mobili da giardino  senza essere disturbato da questi insetti, posiziona sulla tua tavola un diffusore di oli essenziali  , rispettando la direzione del vento. Grazie alla profumazione diffusa, vespe e calabroni non oseranno avvicinarsi. Si noti che l’odore degli oli essenziali  non è l’unico che tiene lontani questi insetti.  In effetti, anche l’odore di chiodi di garofano, aceto bianco, timo bruciato o persino caffè macinato o bastoncini di incenso è efficace nel respingere vespe e calabroni. Per questo, puoi bruciare bastoncini di incenso per diffondere il loro profumo intorno a te, oppure versare del caffè macinato in un piattino e bruciare anche quello. Considera anche di spruzzare aceto bianco intorno a te o spruzzare una soluzione di acqua, aceto bianco e succo di limone. Tutti questi odori sono efficaci  nel proteggerti da vespe e calabroni.
  • Piante per respingere vespe e calabroni
Alcune piante repellenti sono efficaci contro vespe e calabroni. Per tenere questi insetti lontani dai tuoi mobili da giardino,pianta gerani profumati,  erba cipollina o persino citronella. Le piante di pomodoro sono anche efficaci nel respingere vespe o calabroni. In effetti,  temono l’odore di questa pianta vegetale.  Puoi anche tagliare alcune foglie o rami dalla tua pianta di pomodoro e tenerlo sul tavolo del giardino per tenere lontani i calabroni e stare tranquillo.
fiore di nettare d'api
  Se ci sono piante che respingono vespe e calabroni, ci sono piante che li attirano verso di loro,  in modo che questi insetti pungenti non si avvicinino a te. Questo è particolarmente vero per alcuni fiori selvatici come salvia, girasole, cosmo e lavanda. Puoi anche piantare il cavolo rapa nel tuo orto. Questi  attirano anche le vespe  e ti aiutano a tenerle lontane dal tuo tavolo.

Quali sono altri suggerimenti per sbarazzarsi di vespe e calabroni?

calabrone
  Per tenere lontani questi insetti, puoi preparare un’esca o una trappola per loro. Ad esempio, puoi accartocciare la carta kraft  per formare delle palline  che appenderai attorno al tuo tavolo da giardino. Pertanto, vespe e calabroni non si avvicineranno a quest’area, perché penseranno  che si tratti dei nidi di altre vespe o calabroni.  Puoi anche creare una trappola per vespe. Per fare questo, taglia a metà una bottiglia di plastica e versa   un po’ di miele, marmellata, sciroppo o succo di melone sul fondo della bottiglia . Aggiungere un po’ d’acqua e agitare per mescolare. Quindi posizionare l’altra metà della bottiglia sopra,  collo in giù, come a formare un imbuto. Così le vespe che, attratte da queste dolci miscele, entreranno dal buco, e non potranno più uscire. Oltre a questi consigli, è importante adottare alcuni gesti per non attirare vespe e calabroni in casa. Infatti,se i tuoi bidoni della spazzatura attirano vermi e altri insetti,  anche i rifiuti domestici attirano le vespe. Detto questo, per evitare di attirare questi parassiti a casa tua, cerca di chiudere bene i bidoni della spazzatura  e svuotarli ogni giorno. Leggi anche: Come innaffiare correttamente un corbezzolo? La guida passo passo
vespe della frutta
  Evita anche di lasciare all’aperto avanzi di cibo o frutta o di lasciare bottiglie aperte di bevande zuccherate. Grazie a questi accorgimenti naturali, scaccerai efficacemente vespe e calabroni dai tuoi mobili da giardino, per goderti un pasto all’aria aperta, senza essere disturbato da questi insetti. Leggi anche: Come coltivare con successo i carciofi?