Press ESC to close

Come si eliminano i capelli bloccati nello scarico della doccia?

Tra i piccoli inconvenienti della vita di tutti i giorni, ce n’è uno che ti infastidisce di più: stare sotto la doccia e accorgerti che l’acqua non defluisce correttamente. E non ci vuole molto per ritrovarsi con il terreno tutto bagnato! Ma aspetta, hai controllato lo scarico? Se non lo mantieni regolarmente, deve sicuramente essere intasato. Ciò è probabilmente dovuto a tutta la massa di capelli che si accumula nel corso dei giorni. Sì, dovrai sporcarti le mani. Ma, state tranquilli, non è scienza missilistica. I nostri piccoli consigli sono qui per renderti le cose più facili!

Come sbarazzarsi dei capelli bloccati nello scarico della doccia o della vasca da bagno?

Capelli sullo scolo

Il consiglio di oggi può sembrare molto semplicistico, ma è estremamente efficace. Come bonus aggiuntivo, non avrai bisogno di prodotti chimici o strumenti costosi per sbloccare lo scarico intasato. Infatti, il primo passo è quello di realizzare un piccolo strumento di recupero fai-da-te: prendi un normale filo metallico, piega un’estremità per fare un piccolo gancio. Ed ecco fatto, ora, con pazienza e destrezza, lo inserirai nello scarico girandolo delicatamente. A poco a poco, i capelli inizieranno ad aggrovigliarsi attorno al gancio e potrai tirarlo fuori man mano che procedi. Ma preparatevi a raccogliere una massa di capelli, quindi non siate troppo sorpresi! Certo, l’operazione può sembrare piuttosto laboriosa e persino disgustosa, ma più peli rimuovi, più avrai la soddisfazione di vedere l’acqua scorrere liberamente.

E ricorda che questa tecnica a casa ti fa risparmiare un sacco di costi extra. Inoltre, se lo usi periodicamente, impedirai l’accumulo di peli all’interno dello scarico. Questa prevenzione sarà molto salvavita per prevenire un blocco più grave e complesso che probabilmente richiederà l’aiuto di uno specialista. Un consiglio: fate molta attenzione durante questa operazione, perché il filo potrebbe graffiare superfici delicate o addirittura incastrarsi all’interno. Quindi usa molta delicatezza ed evita di andare troppo in profondità nello scarico. In ogni caso, con questo ingegnoso trucco, sarai in grado di sbarazzarti di questo problema comune che sta avvelenando la tua vita. E senza nemmeno ricorrere a prodotti chimici per il drenaggio, sufficienti a preservare l’ambiente.

Come evitare che i capelli passino attraverso il sifone?

Ah, questa è una bella domanda! Per evitare di intasare lo scarico, ci sono, ovviamente, alcune misure di prevenzione molto facili da applicare. Eccone alcune:

  1. Installa un coperchio di scarico: prendi uno schermo di scarico da qualsiasi negozio di ferramenta o articoli per la casa. Mettili nelle docce e nelle vasche da bagno in giro per casa. Meglio ancora, prova ad acquistare schermi drenanti specificamente progettati per intrappolare i capelli.
  2. Evita che i capelli scivolino nel lavandino e nella doccia: prima ancora di fare la doccia o il bagno, prendi l’abitudine di spazzolare i capelli per evitare che alcuni capelli cadano quando ti lavi i capelli. E se ne mandi alcuni in agguato, rimuovili manualmente prima che si avvicinino allo scarico.
  3. Sciacquare contemporaneamente gli scarichi: questa operazione richiede sostegno reciproco e coordinamento familiare. In termini concreti, devi chiudere tutti gli scarichi della casa. Riempi ogni vasca o lavandino con acqua tiepida e chiedi a qualcuno di stare accanto ad esso. Ci deve essere sincronizzazione: allo stesso tempo è necessario aprire gli scarichi e tirare lo sciacquone per lo scarico simultaneo.

Come si sblocca una vasca da bagno piena di capelli?

Capelli sulla vasca da bagno

Questi tre metodi di prevenzione dovrebbero normalmente prevenire il problema degli scarichi intasati. Tuttavia, anche con tutte le precauzioni, a volte è difficile aggirare l’accumulo di capelli. In questo caso, se ci si trova di fronte a un flusso d’acqua troppo lento, ci sono altre soluzioni casalinghe da provare, senza chiamare un professionista.

  • Pulisci il tappo

Se la vasca è ostruita a causa di troppe setole, rimuovere il filtro o il tappo e pulirlo. Puoi usare un cacciavite standard o semplicemente sollevarlo usando le unghie. Da lì, sarai in grado di rimuovere tutti i peli accumulati più facilmente. Dopodiché, fai scorrere l’acqua bollente nello scarico e controlla se ora è più liscia.

  • Usa un artiglio di scarico per sbloccare i capelli sciolti

È ancora un po’ intasato? Ok, allora optate per l'”artiglio di scarico”, uno strumento idraulico molto recente che si sta rivelando molto efficace. Dotato di una coclea attaccata alla sua estremità, questo artiglio aiuta a sbloccare qualsiasi sostanza ostruita all’interno del tubo di scarico. Poiché è flessibile, può essere facilmente piegato per adattarsi a qualsiasi scarico intasato. Questo ti permetterà di afferrare il ciuffo di capelli che sta causando il blocco.

  • Utilizzare un detergente chimico per scarichi

Naturalmente, se lo si desidera, è ancora possibile utilizzare detergenti chimici per scarichi per risolvere più facilmente il problema. Online, troverai i passaggi da seguire per applicare questi detergenti per scarichi commerciali. Tuttavia, ci sono alcune precauzioni da prendere: non utilizzare alcun prodotto chimico senza indossare guanti di sicurezza e, soprattutto, seguire attentamente il manuale di istruzioni. Dopo aver versato il prodotto nello scarico, attendere circa 10-15 minuti affinché il detergente per scarichi funzioni. Trascorso questo tempo, versare acqua calda nello scarico e controllare se funziona correttamente. Se è ancora intasato, ripetere fino a ottenere il risultato desiderato. Ma attenzione, è meglio evitare l’abuso di detergenti chimici negli scarichi, poiché possono danneggiare il sistema di drenaggio della tua casa.

  • Applicare un detergente naturale per scarichi

E perché non optare per un detergente per scarichi fatto in casa? Sono anche potenti, fruttuosi e più sicuri. Il duo perfetto? Quindi affidati all’aubicarbonato di sodio e  all’aceto bianco per sbloccare lo scarico della doccia o della vasca da bagno. Come applicare questa soluzione? Per prima cosa, versa acqua bollente nello scarico della vasca per ammorbidirla. Quindi inserire 1/2 tazza di bicarbonato di sodio e una tazza di aceto. Lasciarli in posa per 10-15 minuti. Quindi, controlla se lo scarico è stato pulito e sturato perfettamente. In caso contrario, ripetere di nuovo. Vedrai, rimarrai molto soddisfatto! In effetti, si consiglia di utilizzare questo rimedio naturale almeno una volta al mese per evitare insoliti blocchi di scarico a casa.

  • Usa uno stantuffo

Infine, lo stantuffo è uno strumento di base che gli idraulici di solito utilizzano per sbloccare gli scarichi. Consiste in una tazza di gomma attaccata alla sommità di un lungo manico: è uno strumento molto pratico per la pulizia dei tubi di scarico strozzati, per mezzo della pressione dell’acqua. Come procedere? Per prima cosa riempi la vasca con acqua calda e posiziona lo stantuffo sopra lo scarico intasato. Stringi e tira. Ripeti il processo più volte fino a quando i peli non sono completamente rimossi all’interno. Con questo metodo, dovresti finire per sbloccare completamente lo scarico della vasca.