Press ESC to close

Come riescono ratti e topi ad entrare facilmente nella toilette?

Nell’inconscio collettivo il ratto è associato a condizioni antigeniche, sporco e germi patogeni. In passato i ratti erano considerati vettori di trasmissione della peste. Come i ratti, i topi sono roditori parassiti che possono costruire i loro nidi negli scarichi e intrufolarsi nella tua casa in cerca di cibo. L’invasione di topi e ratti è molto fastidiosa e spinge alcune persone a rivolgersi ad un professionista per effettuare la derattizzazione. In questo articolo spieghiamo come topi e ratti riescono facilmente a tornare nella toilette.

L’infestazione e la proliferazione di topi e ratti può causare gravi danni alle nostre case. In cerca di cibo, questi roditori scavano tane e danneggiano le nostre pareti e la struttura di una casa. Se topi o ratti stanno invadendo la tua casa senza che tu sappia da dove vengono, tieni presente che il tuo bagno potrebbe essere il luogo attraverso il quale questi parassiti entrano nella tua casa. Ti spieghiamo come topi e ratti risalgono le tubature per invadere una casa.

Ratti e topi possono infestare il tuo WC?  fonte: sp

Come fa un topo o un ratto ad entrare attraverso i tubi del WC?

In un video pubblicato dal  National Geographic  e condiviso da numerosi media, scopriamo come topi e ratti entrano in casa attraverso i tubi del WC. Il video, della durata di tre minuti, mostra che questi roditori hanno doti natatorie. Con notevole facilità vediamo un topo muoversi attraverso i tubi del WC. In realtà, questo roditore è dotato di artigli affilati che gli permettono di muoversi facilmente su varie superfici. Inoltre, il ratto può contrarre la gabbia toracica per infilarsi in spazi molto stretti. Infine, questo parassita può rimanere 48 ore nuotando nell’acqua senza riposarsi e può trattenere il respiro sott’acqua per 3 minuti. Quindi, sembrerebbe che tirare lo sciacquone per scacciare topi e ratti sia inutile. Ma per fortuna ci sono alcuni  consigli che permettono di eliminare ratti e topi .

Si verifica spesso questo fenomeno?

Bisogna considerare che questo fenomeno è estremamente raro, come spiega al quotidiano  Nouvel Observateur Stéphane Audru, roditore e direttore della società ASD Protect . L’esperto vuole essere rassicurante precisando che la presenza di un topo in una toilette è accidentale. Tuttavia, ci sono alcuni fattori che possono causare la comparsa del roditore nella tazza del water, come ad esempio l’elevata infestazione delle fognature quando la superficie abitabile del ratto non è più sufficiente, o anche durante i periodi di forti piogge. Al di fuori di questi casi, non dovremmo vedere questi roditori infestare i nostri bagni!

Come sterminare ratti e topi con repellenti naturali?

Sradicare ratti e topi richiede pazienza. Alcuni si rivolgono a un’azienda di disinfestazione e disinfestazione per scacciare i roditori dalle loro case o installare trappole anti-ratti. Altri preferiscono optare per la sanificazione naturale e adottare consigli antiroditori per allontanare i ratti senza l’utilizzo di prodotti chimici e senza pericoli per la salute, in particolare degli animali domestici.

1. Menta piperita, un potente repellente contro topi e ratti

La menta piperita è uno degli insetticidi più efficaci per porre fine all’invasione di persone indesiderate come zanzare, vespe, scarafaggi, scarafaggi e formiche. Grazie alle sue proprietà repellenti, è stato dimostrato che la menta piperita combatte anche i roditori che potrebbero costruire nidi in casa. Per allontanare ratti e topi basterà versare qualche goccia di olio di menta piperita nei luoghi in cui passano questi roditori e potrete dire addio all’invasione dei ratti.

2. Aceto bianco, prodotto che respinge i roditori

L’aceto bianco è considerato un ottimo repellente  contro gli insetti dannosi come zanzare, termiti, tarme, zecche, insetti volanti o striscianti o anche lumache che possono danneggiare il vostro orto. Per respingere rapidamente gli insetti ed eliminare i roditori dalla tua casa, metti l’aceto bianco in un flacone spray e spruzzalo sulle pareti, sulle fessure e sui vari punti di passaggio di ratti e topi.

3. Eucalipto, un trattamento anti-insetti

Non importa quanti topi o ratti vivono nella tua casa, puoi optare per l’olio essenziale di eucalipto per controllare il tuo spazio vitale. Metti semplicemente l’olio essenziale di eucalipto in un diffusore per diffondere il profumo in tutta la casa e spaventare i roditori e tutti i parassiti.