Il lino bianco si opacizza e ingiallisce nel tempo; richiede quindi cure particolari per mantenerlo. Certo, ci sono alcuni trucchi per far risplendere di nuovo i vestiti bianchi. Un ingrediente poco usato può aiutarti a pulire la tua bella tovaglia macchiata durante un pasto o ripristinare il candore delle tue tende grigie.

A causa dello sporco o addirittura del sudore che crea aloni gialli, i tuoi vestiti bianchi possono perdere la loro lucentezza. Scopri come ridare loro lucentezza con questo semplice ingrediente che troverai sicuramente nella tua cassetta dei medicinali.

Aspirina, un ingrediente in soccorso del tuo bucato

Il tubetto di aspirina è il medicinale più usato al mondo. Sviluppato alla fine dell’800 dall’industria  farmaceutica e commercializzato in massa all’inizio del ‘900 , l’acido salicilico è stato infatti utilizzato fin dall’antichità nella sua forma naturale, presente nella corteccia del salice, come attestano papiri egizi risalenti a più di 4000 anni. Originariamente veniva assunto sotto forma di decotto per combattere i dolori del parto, le febbri e le infiammazioni.

Leggi anche: Con cosa puoi sostituire il detersivo se sei finito? Basta usare questi ingredienti domestici comuni

Compresse di aspirina

Ma l’aspirina ha più di un asso nella manica e può fare molte cose per te che non ti aspetteresti, specialmente per   pulire la tua biancheria bianca .

  • Macchia i tuoi vestiti : grazie ai suoi componenti, l’aspirina ha proprietà smacchianti sorprendenti. Se hai macchie ostinate sui vestiti, in particolare segni di sudore su magliette e camicie, prepara una pasta con aspirina tritata e acqua, applicala sulla macchia, strofina e lascia agire. Quindi metti il ​​bucato in lavatrice come al solito.
  • Sbianca il bucato  : lo stesso vale per il bucato bianco che ha perso lucentezza. Lascia il   bucato in ammollo   in una bacinella con una soluzione di aspirina e acqua calda, oppure aggiungi le pastiglie direttamente al bucato nel vassoio e avvia la lavatrice. Ritroverai il candore di una volta e in più l’aspirina aiuta ad eliminare il calcare dalla tua lavatrice.
Lava il bucato

Quali altri ingredienti usare per sbiancare il bucato

Se i tuoi vestiti bianchi sono resistenti al lavaggio in lavatrice, questi suggerimenti dovrebbero renderti felice.

Leggi anche:Ogni lavatrice può “stirare” il bucato e la maggior parte non conosce questo trucco

  • Lievito in polvere : Se sei un appassionato di pasticceria, devi sicuramente avere il lievito in polvere nella credenza della tua cucina. Il suo utilizzo è semplice, basta aggiungere una bustina di questo ingrediente al detersivo in polvere e il bucato ritroverà tutto il suo candore.
  • Bicarbonato di sodio : come il lievito in polvere, il bicarbonato di sodio previene l’ingiallimento del bucato. Versa due cucchiai di questa polvere bianca nella vaschetta del detersivo della tua lavatrice e il gioco è fatto!
  • Cristalli di soda : questo ingrediente è più potente del bicarbonato di sodio e molto efficace nello sbiancamento del bucato diventato grigio. Aggiungere mezza tazza di bicarbonato di sodio al tamburo prima di attivare la macchina. I cristalli di soda combattono anche contro i depositi di calcare.
  • Sale di acetosa  : chiamato anche acido ossalico, questo ingrediente è noto sotto forma di una polvere incolore nota per sbiancare il lino. Bastano due cucchiai di sale di acetosella. Buttali nel cassetto del detersivo per ridare lucentezza ai tuoi vestiti.

Sappi che l’aceto bianco, il sapone di Marsiglia, il limone o l’acqua ossigenata sono altrettanti ingredienti da utilizzare per mantenere la tua linea bianca.  Anche la candeggina  deve essere vietata per il rischio di danneggiare il tessuto.

Leggi anche: Mettere troppi vestiti in lavatrice può danneggiarla