Alcuni prodotti economici a portata di mano possono essere utilizzati nella manutenzione della casa, in particolare per la pulizia del pavimento. Infatti, invece di utilizzare i detergenti chimici venduti nei supermercati, è possibile preparare il proprio detergente fatto in casa, utilizzando prodotti innocui per la salute e per l’ambiente. Scopri questa ricetta per un detergente per pavimenti senza risciacquo.

Anche se è restrittivo, pulire il pavimento è un passo inevitabile nella manutenzione della casa. Tuttavia, è possibile semplificare questo compito con questo detergente fatto in casa che lascia il pavimento perfettamente pulito.

Come preparare un detergente per pavimenti che non necessiti di risciacquo?

Detergente per pavimenti - fonte: spm
Per preparare un efficace detergente fatto in casa e far risplendere il pavimento, ti serviranno:
  • 2 tazze di acqua tiepida
  • 1 tazza di aceto bianco
  • ¼ di tazza di alcol denaturato
  • 3 gocce di detersivo per piatti
  • Da 5 a 10 gocce di un olio essenziale a tua scelta (facoltativo)
Mescola tutti questi ingredienti in un contenitore e trasferisci il detergente in una bottiglia. Per pulire il pavimento, agita la bottiglia e aggiungi solo  una tazza di questo liquido in un secchio d’acqua.  Usa uno straccio per strofinare il pavimento e asciugalo con uno straccio pulito. L’aceto bianco agisce come uno smacchiatore naturale che aiuta a  disinfettare e sgrassare le superfici.  Può essere utilizzato su qualsiasi rivestimento del pavimento, piastrelle o parquet, sia laminato che massiccio. L’alcol denaturato è  efficace nel rimuovere le macchie.  Per quanto riguarda il detersivo per piatti, crea una base saponosa per pulire il pavimento e rimuovere lo sporco. L’aggiunta di un olio essenziale permette di attenuare l’odore dell’aceto  e di profumare anche la casa.  Per questo puoi scegliere l’olio essenziale di lavanda, limone o eucalipto. Puoi anche trasferire questo detergente fatto in casa in un flacone spray per pulire diverse superfici della casa come tavoli o superfici in vetro. Per fare ciò, spruzza un po’ di questo detergente sulla zona da pulire  e strofina con un panno in microfibra  per rimuovere macchie e sporco.

Quali sono altre ricette per realizzare un detergente per pavimenti senza risciacquo?

Pulisci il pavimento della tua casa
Per preparare un detergente per pavimenti economico ed ecologico sono possibili altre ricette.
  • Detergente per pavimenti a base di sapone nero
In un secchio, diluisci 2 cucchiai di sapone nero in 5 litri di acqua calda e lava il pavimento come fai abitualmente, utilizzando uno spazzolone,  senza risciacquarlo. Naturale ed ecologico, il sapone nero è molto efficace nel rimuovere lo sporco e le macchie più ostinate. Puoi usarlo per sgrassare  e pulire qualsiasi tipo di pavimento,  senza timore di rovinarlo. È adatto, infatti, per la pulizia di pavimenti in lino o PVC. Oltre alla pulizia di piastrelle, marmo, pavimenti in ceramica o anche pavimenti in legno massiccio e laminato.
Pulisci il pavimento - fonte: spm
  • Detergente per pavimenti a base di bicarbonato di sodio
Il bicarbonato di sodio è un prodotto multiuso, efficace per pulire e disinfettare tutte le superfici, oltre ad eliminare macchie e cattivi odori. Per fare questo, diluisci un cucchiaio di bicarbonato e qualche goccia di un olio essenziale a tua scelta in un litro di acqua calda. Trasferisci la soluzione in una bottiglia, agita per mescolare bene e usa il detersivo per pulire il pavimento, senza risciacquarlo. Grazie a questa ricetta lavapavimenti che non richiede risciacquo, potrai far brillare e rendere pulito il tuo pavimento, qualunque sia il suo rivestimento, senza fare alcuna fatica.