Sai come pulire correttamente la griglia, per conservarla senza danneggiarla da residui di cibo, grasso  o altro? No? C’è sempre qualche residuo di qualcosa?

Bene, è noto che questo può ridurre la durata di conservazione del tuo panino elettrico, friggitrice elettrica, griglia per barbecue, griglia domestica e altri tipi di elettrodomestici del genere. Ma non disperate!

Cerchiamo, testiamo e ti spiegheremo, lettore, come pulire correttamente la griglia. Vedere:

Come pulire la griglia

Come pulire la griglia

Non c’è mistero su come pulire la griglia, l’importante è non lasciarla per dopo. Cioè, ha usato e pulito! Se non hai accumuli di sporco, pulisci solo con carta assorbente, strofina con la spugna bagnata e asciuga. Se hai dei residui attaccati a te, segui i suggerimenti di seguito:

Olio

Una tecnica ampiamente utilizzata in Come pulire la griglia è l’uso dell’olio. Innanzitutto, dovresti controllare che la griglia, la friggitrice elettrica o il panino siano stati effettivamente spenti dalla presa, per evitare incidenti. Aspetta che il ferro si raffreddi per non farti male.

Ora passerai un tovagliolo di carta sulla griglia per rimuovere lo sporco più grossolano e più evidente. Mettete poi qualche goccia d’olio sulla piastra, che serve ad ammorbidire i grassi attaccati alla griglia.

Attendere circa 30 minuti. Dopodiché, puoi lavare la griglia con detersivo neutro, delicatamente e asciugare immediatamente. Non passare oggetti abrasivi per non togliere il potere antiaderente del foglio, né graffiare.

L’esterno può essere pulito con un panno leggermente imbevuto di alcool.

Assicurarsi che il prodotto sia completamente asciutto prima di riporlo. Se necessario, lasciarlo asciugare da solo, aprire su un tavolo e conservare solo il giorno successivo.

Limone

Il limone è un ottimo ingrediente utilizzato nelle tecniche Come pulire la griglia. Il frutto rimuove i grassi più ostinati. Dopo aver rimosso i residui di cibo dalla griglia, dalla friggitrice elettrica, dalla tostiera o dalla griglia con un tovagliolo di carta, puoi strofinare 2 limoni sul piatto.

Lascia una pausa affinché il succo di limone  agisca contro il grasso. Attendere circa 30 minuti. Successivamente, lavare la griglia o la piastra o pulire secondo le istruzioni del produttore.

Ci sono griglie e griglie che non possono essere lavate come laviamo i piatti, ad esempio. Presta attenzione ad esso.

Bicarbonato

Come pulire la griglia

Preparerete una pasta con qualche goccia di detersivo e circa un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Le quantità dipenderanno dalle dimensioni del panino, della friggitrice elettrica, della griglia o della griglia.

Pulisci con carta assicella per rimuovere il grasso più evidente, che può essere carta assorbente o anche carta igienica. Poi passate tutta la pasta che avete fatto sul piatto. Per renderlo più facile, puoi usare un pennello spesso per stendere meglio la pasta di bicarbonato di sodio.

Attendi che il prodotto che hai preparato lavori, per circa 20-30 minuti.

Trascorso questo tempo di pausa, pulire o lavare la griglia. Conservare solo quando l’utensile è asciutto al 100%.

Perossido di idrogeno

Rimuovere i detriti principali grigliando, friggitrice ad aria, sandwich o tovaglioli di carta per grigliare o carta igienica. Dopo aver passato un po’ di detersivo mescolato con acqua ossigenata sul piatto.

Attendere 20 minuti. Puoi lavare o pulire la griglia o la griglia.

Sapone in polvere

Come per gli altri processi, rimuovere lo sporco grossolano dalla griglia, dalla friggitrice elettrica o dalla griglia.

Preparate ora una crema con circa 100 ml di acqua e 2 cucchiai di sapone da bucato in polvere. Mescolate fino ad ottenere una pasta cremosa.

Passare questa pasta sul piatto. Aspettate che il composto fatto in casa si attivi per circa 1 ora.

 

 

Ora puoi lavare o pulire la griglia del tuo elettrodomestico o la griglia del barbecue.

Acqua tiepida e detersivo

Come pulire la griglia

 

 

Questa tecnica è più efficiente per pulire l’interno di paniniatrici elettriche e friggitrici elettriche.

Rimuovere lo sporco grossolano e poi preparare un liquido con acqua tiepida e qualche goccia di detersivo. Riempi l’interno del panino o della friggitrice elettrica con quell’acqua mescolata con il detersivo.

Lasciare in posa per circa un’ora. Dopodiché, togliete l’acqua, giocando per la forma della tostiera o della friggitrice elettrica, nel lavandino. Pulisci con un tovagliolo di carta per rimuovere parte del detersivo.

Quindi, posizionare l’interno della tostiera o della friggitrice elettrica sopra il flusso d’acqua del rubinetto della lavastoviglie della cucina, per rimuovere eventuali tracce di detersivo che se lasciate sul piano cottura o nella friggitrice elettrica possono corrodere il materiale nel tempo.

Attendi che l’interno si asciughi completamente nella tua tostiera o friggitrice elettrica. Saranno puliti quando li utilizzerai di nuovo.

Stuzzicadenti

Questa tecnica Come pulire la griglia è efficiente perché rimuove i residui di cibo e i grassi che entrano nelle fessure di griglie, griglie e superfici di tostiere elettriche.

Con molta pazienza, rimuovete ogni traccia di sporco che trovate in queste fessure, con l’aiuto di stuzzicadenti. Successivamente, pulire con un panno umido per rimuovere i residui rimossi con lo stuzzicadenti.

Spazzolino

Lasciare un vecchio spazzolino da denti, preferibilmente con setole molto morbide. Usando il prodotto che preferisci, immergi le setole con il dentifricio e strofina delicatamente su tutta la griglia del barbecue, la griglia per panini o la griglia.

Dopo aver rimosso tutto lo sporco e il grasso, rimuoverli lavando l’apparecchio o strofinando con adamp panno imbevuto di alcool.

Le griglie di tutti gli utensili in questione saranno pulite!

Aceto Bianco

Come pulire la griglia

Per utilizzare l’aceto nelle tecniche di pulizia della griglia, rimuovere i detriti più visibili dalla padella elettrica, dalla griglia, dalla friggitrice elettrica o dalla griglia del barbecue con carta assorbente o carta igienica.

Quindi, strofinare una buona quantità di aceto bianco sulle piastre di questi apparecchi. Lasciare riposare l’aceto per circa 30 minuti.

Dopo questo periodo di pausa, pulire la tostiera elettrica, la griglia, la friggitrice elettrica o la griglia del barbecue secondo la procedura corretta e consentita per ciascun apparecchio.

Cosa non indossare mai durante la pulizia

Alcuni prodotti potrebbero semplicemente causare il mancato utilizzo  dell’apparecchio.Questo perché sono abrasivi e rimuovono la cosiddetta zona antiaderente da piastre sandwich elettriche, friggitrici elettriche, griglie o griglie per barbecue. I principali prodotti vietati sono:

sale da cucina in grandi quantità;

  • Ammoniaca;
  • Solvente per unghie;
  • Acqua sanitaria.

Inoltre, non è consigliabile raschiare la griglia per panini, le griglie del barbecue e le griglie. E guarda, molte persone lo fanno, soprattutto con le griglie per barbecue.

Con il passare del tempo, questo attrito tende a rimuovere il rivestimento antiaderente di questi oggetti. E quando vengono usati, tutto ciò che viene cotto in essi, bruceranno, perché saranno bloccati nel metallo puro.

Suggerimento: per rendere meno disordinata la tua tostiera elettrica o il tuo elettrodomestico con griglia, copri i pezzi di cibo con un foglio di alluminio, prima di metterli sul piatto.

Prova tutti i metodi di pulizia

Ti suggeriamo di provare tutti i metodi che insegniamo su Come pulire la griglia. Scegli il tuo preferito e fermati a pulire la tua tostiera elettrica, friggitrice elettrica, griglia o griglia con essa!