Press ESC to close

Come pulire i vetri delle finestre con i giornali?

Pulire le finestre è sicuramente il compito domestico che rimandiamo di più quando svolgiamo i lavori domestici. Questo esercizio non è semplice, soprattutto perché anche durante la pulizia si possono produrre nuove tracce. Detto questo le tecniche per pulire correttamente i vetri non mancano ma è forse l’accessorio indispensabile. Non servono più stracci, asciugamani in microfibra e racle, questo oggetto quotidiano ti cambierà la vita.

Pulire le finestre diventerà molto più semplice grazie a questo strumento che ti aiuterà a pulire le tue finestre.

Giornale, un oggetto per pulire i vetri delle finestre

Pulizia vetri - fonte: spm

La pulizia delle finestre è   un compito estremamente noioso da svolgere. Se solo un lavavetri potesse comparire ogni volta che è necessario pulirle, sarebbe l’ideale, soprattutto quando si hanno finestre con vetri. Farebbe brillare le tue finestre con il suo pulitore a vapore o altri prodotti per la pulizia. Non solo, questo compito domestico è sicuramente il più temuto in assoluto e nonostante l’utilizzo di numerosi prodotti per la pulizia, i vetri rimangono macchiati di tracce. Panno morbido, tergivetro, canovaccio e altri panni in microfibra…tutto serve per far brillare le tue superfici in vetro. La manutenzione delle finestre deve essere regolare, soprattutto perché i segni sulla finestra si notano molto rapidamente. Ma nonostante i numerosi sforzi di pulizia e anche i panni in microfibra con il detergente per vetri, questi ultimi rimangono ancora macchiati di sporco. Per pulire le finestre e rimanere immacolate, è necessario utilizzare un determinato metodo e tecnica. Con questo oggetto di uso quotidiano, mai più macchie ostinate su tutte le superfici in vetro della tua casa. Il giornale sarebbe la soluzione per facilitare il lavaggio delle finestre. Se sei solito acquistare il giornale per leggere le notizie, potrebbe esserti utile anche per pulire i tuoi vetri e lasciarli senza aloni. La carta di giornale può essere utilizzata per pulire tutti i tipi di superfici in vetro come specchi, finestre o vetrate. Rimuoverà facilmente i segni visibili anche al sole. Inoltre, questa tecnica ti consente di riciclare il tuo giornale anziché buttarlo via.

Come pulire le finestre con i giornali?

Pulisci le finestre con i giornali - fonte: spm

Questo suggerimento molto economico può fare miracoli proteggendo la tua salute. Non solo potrai pulire più facilmente le tue finestre, ma ti prenderai cura di te utilizzando un prodotto naturale. In effetti, l’uso di sostanze chimiche può avere un impatto negativo sull’ambiente. I prodotti industriali rilasciano sostanze tossiche che assorbiamo senza rendercene conto. Per rendere il vostro giornale un alleato delle pulizie vi basterà abbinarlo all’aceto bianco. Per prima cosa, mescola l’acqua calda con l’aceto bianco in una bottiglia spray. Quindi spruzza le tue finestre con questo prodotto fatto in casa.

Pulire la finestra con il giornale

Accartoccia alcune pagine del tuo giornale e strofinale sulle finestre con movimenti circolari finché le tracce non scompaiono. Ripetere l’operazione, assicurandosi che le tracce siano scomparse e che il liquido sia stato assorbito dalla carta di giornale. Puoi provare questo metodo anche sulla parte esterna delle finestre, strofinando il giornale su e giù. Il giornale può essere utilizzato su tutte le superfici in vetro della casa, come gli specchi, e lasciale senza segni.

Alcuni errori da evitare quando si puliscono i vetri

Lucida le finestre

Hai iniziato a pulire i tuoi vetri con il trucco del giornale, ma devi ricordare che ci sono alcune regole fondamentali da seguire per ottenere un risultato impeccabile. Ciò sembra logico ma è importante sottolinearlo. Non dovresti pulire le finestre quando piove perché la tua pulizia sarà inutile. Inoltre, quando il sole splende forte, accelera l’asciugatura dei prodotti sulle finestre e quindi lascerà dei segni. La cosa migliore è scegliere una giornata nuvolosa per pulire le finestre. Quindi, inizia sempre pulendo l’interno delle finestre. Se inizi dall’esterno e rimangono delle striature, non saprai se sono all’interno o all’esterno e potresti finire per strofinare sempre nel posto sbagliato. Ecco perché dovresti iniziare pulendo le finestre dall’interno con un prodotto detergente e poi finire con l’esterno dove vedrai tutto lo sporco. Con questa tecnica avrete finestre scintillanti.

Pulisci la tua finestra

Lavare i vetri non è sempre facile. Questi suggerimenti ti permetteranno di pulire completamente le tue finestre senza complicare il compito. Anche la carta di giornale è molto pratica perché a differenza degli stracci non lascia pelucchi sui vetri. Il suo materiale molto denso lo rende uno strumento molto efficace per la pulizia dei vetri senza lasciare aloni.