Press ESC to close

Come pulire e sbiancare un cuscino ingiallito?

Sudore, saliva, residui di cosmetici, capelli unti, versamenti di liquidi… Basti pensare che i nostri cuscini hanno notti piuttosto agitate. Non c’è da stupirsi che si sporchino così velocemente e alla fine si ricoprano di antiestetiche macchie gialle. Per non parlare degli odori sgradevoli che aleggiano nei giorni. Come ritrovare la freschezza e il candore immacolato dei tuoi graziosi cuscini? Grazie ai nostri metodi naturali che restituiranno la loro purezza e luminosità. Scoprilo in questo articolo!

cuscini gialli

Perché i cuscini spesso ingialliscono?

Pensi di essere responsabile dell’antiestetico ingiallimento dei tuoi cuscini, con il pretesto che non li pulisci bene? Non c’è bisogno di sentirsi in colpa, spesso ci sei per niente. Si scopre che questo fenomeno è del tutto naturale: di solito proviene dal sudore e dalla saliva che secerniamo durante il sonno. Appoggiando la bocca sul cuscino, assorbe immediatamente i liquidi e, nel tempo, le fibre del tessuto assumono l’aspetto di una tinta giallastra, opaca e antiestetica. E questo, anche se il cuscino dovrebbe essere protetto dalla federa.

Dormire con i capelli unti o grassi è un’altra causa comune della formazione di macchie gialle. Stesso ritornello per la pelle poco pulita: i residui di trucco possono anche devastare i cuscini. Ma non preoccuparti, se adotterai i nostri rimedi, il loro candore perduto tornerà ad essere più vivido che mai!

Leggi anche: Dormire con un cuscino tra le gambe allevia i dolori articolari

Come sbiancare i cuscini ingialliti in lavatrice?

Come abbiamo detto, è difficile sfuggire a queste macchie gialle che insidiosamente si incrostano sui vostri cuscini. E, ti garantiamo, il compito non è così facile da sbarazzarsene rapidamente. Ma c’è un modo molto efficiente per farlo.esenza raddoppiare i tuoi sforzi. La soluzione del giorno è stata scoperta sui social, su Instagram più precisamente. Va detto che queste piattaforme a volte sono molto gratificanti e ricche di suggerimenti sorprendenti da applicare quotidianamente. Abbiamo appena visto l’interessante metodo della giovane brasiliana Carolina McCauley. Specialista in rimedi naturali, questa influencer ha più di 2,5 milioni di follower che spesso stupisce con video ricchi di consigli e trucchi per semplificare le faccende domestiche. In uno dei suoi post, la donna rivela la sua tecnica infallibile per eliminare efficacemente le macchie gialle su un cuscino.

Ecco i passi da seguire:

  1. Inizia controllando prima l’etichetta sul cuscino, per assicurarti che possa essere lavato in lavatrice.
  2. In tal caso, non sovraccaricare il cestello della lavatrice.
  3. Versare mezza tazza di lievito nel cestello.
  4. Quindi versare una piccola quantità di detersivo delicato e ¼ di tazza di perossido di idrogeno nell’erogatore del liquido.
  5. Aggiungi 1/2 tazza di aceto bianco al posto dell’ammorbidente. Nota: è importante versarlo in un dispenser separato. Non combinare un prodotto acido con perossido di idrogeno.
  6. Per portare un tocco fragrante e camuffare il forte odore dell’aceto, puoi unirlo a qualche goccia di olio essenziale di eucalipto o lavanda.
  7. Impostare un programma delicato, come quello per i tessuti di lana.
  8. Terminato il ciclo di lavaggio, lasciare aperta la porta per consentire una corretta aerazione del cestello ed evitare le dannose conseguenze dell’umidità.
  9. Se prevedi di asciugare i cuscini nell’asciugatrice, aggiungi alcune sfere per asciugatrice all’interno per evitare che il tessuto del cuscino si deformi.

Come pulire una federa ingiallita?

Certo, anche il fenomeno delle macchie gialle non risparmia le vostre federe. Non sono in prima linea? Ma non preoccuparti, puoi facilmente riportare il candore delle tue federe macchiate di sporco. Per questo, sono disponibili vari metodi. Ad esempio, puoi metterli a bagno in una soluzione di bicarbonato di sodio e aceto (o candeggina). È anche possibile lavarli con un detersivo per bucato contenente enzimi appropriati per rimuovere le macchie gialle.

Cambia federa

Come eliminare le tracce visibili di sudore sul cuscino?

L’estate mostrerà presto la punta del naso. Dovremo nuovamente fare i conti con il ritorno delle notti calde e “appiccicose”. Perché sì, a meno che non accendi l’aria condizionata (che non è certo una buona idea!), non sarai in grado di impedire al sudore di fare il suo lavoro. Durante la calura estiva, i nostri cuscini immacolati vengono messi a dura prova e inevitabilmente si ricoprono di segni gialli causati dalla sudorazione. Come togliere le macchie di sudore dal cuscino  ? Ecco 3 rimedi casalinghi che devi assolutamente adottare!

  • Con succo di limone

Molte persone ancora non lo sanno, ma il limone è un eccezionale agente detergente con un enorme potenziale sbiancante e schiarente. Per ridare lucentezza al tuo cuscino bianco e bandire tutte le macchie gialle, puoi contare su di esso! Basta spremere il succo di 5 limoni e versarlo in una pentola di acqua tiepida. Quindi strofina la miscela sui cuscini e appendili ad asciugare. Se preferisci, puoi anche semplicemente ricoprire direttamente le macchie con succo di limone e lasciare asciugare i cuscini al sole. Saranno come nuovi!

Leggi anche: Rendi i tuoi capi morbidi come piumino anche senza ammorbidente: basta versare questo fantastico prodotto

  • Con aceto bianco

Indispensabile in cucina e vera e propria icona nel mondo della casa, l’aceto bianco è apprezzato anche per le sue proprietà sbiancanti, disinfettanti e smacchianti. Tratterà rapidamente le macchie gialle e ripristinerà i tuoi cuscini al loro aspetto originale. Idealmente, dovrebbe essere combinato con succo di limone o bicarbonato di sodio. Immergere il cuscino in una bacinella di acqua bollente e versarvi il composto. Lasciare agire per almeno un’ora e poi lavare in lavatrice.

  • Con bicarbonato di sodio

Infine, il nostro ultimo rimedio sottolinea i notevoli benefici detergenti e sbiancanti del bicarbonato di sodio. Questa polvere versatile ti aiuterà a sbiancare rapidamente i tuoi cuscini. L’applicazione è semplice: miscelare il prodotto con acqua fino ad ottenere una pasta omogenea da applicare direttamente sulle macchie. Strofinare delicatamente e lasciare in posa per circa 2 ore. Trascorso questo tempo, rimuovi i residui dalla pasta e scuoti bene i cuscini. Il loro candore è incredibile!

Leggi anche:Perché devi infilare una foglia di alloro sotto il cuscino?