Press ESC to close

Come profumare tutta la casa con il trucco della buccia d’arancia e dell’aspirapolvere?

A volte basta profumare la tua casa per sentire quella sensazione di freschezza! Dopo ore passate a pulire lottando contro la polvere e ogni tipo di sporco, profumare i tuoi interni non sarebbe male. E se ti dicessimo che esiste un metodo che ti permetterà di profumare i tuoi ambienti mentre passi l’aspirapolvere, e questo senza sforzo?

Una delle cose più soddisfacenti che ci siano è godersi la pulizia di una casa perfettamente pulita, accompagnata dal profumo del fresco, questa soddisfazione è decuplicata. Sebbene sia consuetudine utilizzare a questo scopo qualsiasi classico profumo per ambienti,  questi sono generalmente tutt’altro che naturali oltre ad essere costosi.  Grazie al metodo presentato in questo articolo, questo problema sarà risolto! Non dovrai più utilizzare profumi per interni e i loro componenti chimici per profumare i tuoi interni. Spiegazione.

Donna che si gode il comfort e la freschezza della sua casa – fonte: spm

Come avere una casa fresca e naturalmente profumata?

Se questo metodo è così popolare è perché unisce l’utile al dilettevole.  Elimina infatti  la polvere emanando un odore duraturo. 

Il metodo dell’aspirapolvere e la buccia d’arancia per profumare la casa

Per mettere in pratica questo metodo vi servirà un dispositivo che usate tutti i giorni: io ho chiamato l’ aspirapolvere .

Prima di poter utilizzare l’aspirapolvere, è necessario raccogliere  le bucce di arancia , pompelmo o limone che versare in un frullatore in modo da ridurle in una polvere finissima. Puoi scegliere di mescolare tutti gli agrumi oppure utilizzarne solo una tipologia. Successivamente non vi resta che spargerli sul terreno per aspirarli.

Scorza d'arancia – fonte: spm

D’ora in poi, non appena vorrai passare l’aspirapolvere, emergerà un piacevole odore di freschezza che profumerà i tuoi interni. Lo avrete capito, questa tecnica vi permette di spolverare i vostri interni emanando un dolce profumo di agrumi.

Se lo si desidera, oltre agli agrumi, è possibile aggiungere  foglie di eucalipto, rosmarino o menta per apportare un po’ più di freschezza. Quindi non esitate ad adottare questo consiglio intelligente.

Altre due idee per avere una casa fresca e profumata

Se la punta dell’aspirapolvere si caratterizza per la sua semplicità, esistono altre tecniche, alcune conosciute e altre meno, che permettono anch’esse di rinfrescare i vostri interni. Ecco qui alcuni di loro:

1. Deodora il tappeto per profumare la casa

Un tappeto che emana un cattivo odore è sempre sgradevole. Grazie ad una tecnica molto semplice, potrai deodorarlo facilmente. Basta mescolare  un olio essenziale dal sapore di tua scelta con il bicarbonato di sodio.  Questa combinazione deodorerà le fibre del tappeto.

Per fare questo, dovete  mescolare i due ingredienti  poi  stendere   la  soluzione ottenuta  sul tappeto.  Lasciarlo agire per alcune ore, finché la polvere non penetra nel rivestimento, prima di aspirarlo accuratamente. Potrai quindi apprezzare il gradevole profumo che emanerà il tuo tappeto.

Per pulire le macchie ostinate sui vostri tappeti o moquette è possibile utilizzare diversi consigli efficaci. Quindi non esitate a consultarli.

2. Usa candele e diffusori profumati per una casa dal profumo fresco

Diffusore di fragranze per ambienti – fonte: spm

Per ogni stanza della casa puoi optare per l’acquisto di un diffusore di aromi. Avrai la possibilità di scegliere tra diversi profumi e  oli essenziali , a seconda della stanza che desideri profumare e dei tuoi desideri.

Ad esempio, un profumo legnoso sarebbe perfetto per il soggiorno. Proprio come potresti considerare la citronella per la cucina, l’eucalipto per le camere da letto  e  il  dolce profumo della  lavanda  per il bagno.

La scelta degli oli essenziali è illimitata. Vaniglia, cannella, chiodi di garofano, timo, melaleuca, rosmarino o menta piperita  sono tutti aromi  che si adatteranno ai tuoi interni  Ovviamente anche una candela profumata posizionata in ogni stanza sarà un’ottima alternativa che non mancherà di portare un tocco di eleganza, allo stesso tempo. Puoi crearne uno tuo, se lo desideri.

I consigli che avete appena scoperto, o riscoperto, non mancano di ingegno. Sta a te scegliere quelli più adatti a te!