Press ESC to close

6 consigli per accelerare la crescita delle piante

Avere le piante in casa porta la vera felicità. Oltre a dare un tocco decorativo alla vostra terrazza o ai vostri interni, irradiano una sensazione di benessere e serenità. Tuttavia, per mantenersi belle e rigogliose, queste piante necessitano di particolari attenzioni e di una costante manutenzione del loro fogliame.

Anche se sul mercato esistono molti prodotti per la cura delle piante, i metodi naturali rimangono i più efficaci. In questo articolo ti diamo consigli per favorire la crescita delle piante.

Quali ingredienti promuovono la crescita delle piante?

Se hai provato tantissimi rimedi casalinghi e le tue piante continuano a crescere lentamente o sembrano appassire nel tempo, prova subito i due ingredienti successivi. Allo stesso tempo, bisognerà sempre tenere conto delle esigenze di luce e acqua delle vostre piante, ricordandosi di proteggerle dal freddo in inverno.

Fondi di caffè e zucchero 

fondi di caffè

Per favorire la rapida crescita delle piante non c’è niente di meglio dei fondi di caffè.  Il suo alto contenuto di azoto è ideale per nutrire le piante  e più in particolare il  terreno  in cui crescono   Aggiungendo un po’ di zucchero a velo ne stimolerete ulteriormente la crescita. Il metodo è semplice, basta mescolare i due ingredienti in un contenitore e posizionarlo alla base della pianta annaffiandola come di consueto. Questi ingredienti sono ottimi per trattare le foglie ingiallite. 

Non è raro vedere la polvere accumularsi sulle foglie delle piante. Questo li fa sembrare insipidi e noiosi. Oltre al consiglio precedente, questi pochi ingredienti semplici e naturali aggiungeranno lucentezza al fogliame delle piante.

Birra

Sorprendente, non è vero? È possibile pulire le foglie della pianta con la birra. Per fare ciò basterà  bagnare un panno con una miscela di acqua e birra prima di passarlo sulla chioma.  Questo consiglio non solo rimuoverà tutta la polvere che si è accumulata sulla pianta, ma la farà anche brillare.

Latte di mucca

Pulire le foglie delle piante

Il secondo consiglio è quello di pulire le foglie della pianta con una miscela di acqua e latte vaccino.  Prendete  un panno pulito imbevuto  della miscela dei due elementi passatelo  delicatamente  sulla chioma  della pianta.  Sebbene insolita, questa tecnica di pulizia funziona sicuramente. 

Olio d’oliva

L’olio d’oliva è essenziale in cucina. Testandolo sulle vostre piante, non potrete più farne a meno. Versare qualche goccia di questo ingrediente su una spugna morbida e umida. Quindi, pulisci delicatamente le foglie della pianta.  Oltre a donargli una lucentezza naturale, l’olio d’oliva è un ottimo  repellente  per insetti .

Vaporizzare una pianta

Un consiglio due in uno. Oltre a pulire la pianta, la tisana fungerà da vero e proprio repellente per gli insetti. Preparate quindi una tisana leggera e versatela in uno spruzzatore. Quindi spruzzare le piante.  È anche possibile posizionare una bustina di tè alla base della pianta per mantenere il terreno umido e ridurre le annaffiature.

Buccia di banana 

La buccia di banana viene spesso utilizzata come fertilizzante naturale ricco di amido, zuccheri veloci, proteine ​​azotate e vitamine. Può anche fare miracoli sulle foglie delle piante.  Basta strofinarli con l’interno della buccia di banana per donare loro lucentezza  e brillantezza.  Non esitate a lasciare la buccia alla base della pianta o a metterla sotto terra per beneficiare dei suoi nutrienti.

Avrai capito, per avere delle belle piante in casa non c’è niente di meglio di ingredienti naturali al 100% come fondi di caffè e zucchero. Non esitate a provare altri consigli per rendere il fogliame delle vostre piante più lucente e rigoglioso.